The news is by your side.

Pescara piange Luigi Baldacci, Alessandrini: cultore della memoria, la nostra città impressa nelle sue opere,

Pescara. “Con Luigi Baldacci se ne va un artista visionario, tanto appassionato della sua città da raffigurarne la storia, impressa nelle opere esposte sulle volte della Sala Consiliare.

Pescara perde un cultore della memoria, ma anche un artista poliedrico in continua evoluzione per le forme e i colori che lo hanno contraddistinto nella sua lunga parabola artistica. Alla famiglia giunga il cordoglio dell’Amministrazione”.