The news is by your side.

Pezzopane (Pd): forti e uniti, pronti a manifestare anche a Roma

L’Aquila. “Oggi siamo tantissimi, migliaia, nonostante i 9 anni passati. Siamo uniti e forti. Ho sfilato con la mia bandiera neroverde sulle spalle, la stessa delle manifestazioni del 2009 e del 2010, la stessa di quando occupammo l’autostrada per protestare”. L’ha dichiarato la deputata del Pd Stefania Pezzopane, eletta in Abruzzo e presidente della Provincia dell’Aquila all’epoca del terremoto del 6 aprile 2009, che oggi ha partecipato con la sua bandiera neroverde alla manifestazione per dire no alla richiesta di restituzione delle tasse sospese nel post sisma. “E’ stata una straordinaria manifestazione di popolo, di voci, di idee, di resistenza”, ha aggiunto la parlamentare.

“Non subiremo questa assurdita’, noi vogliamo solo rispettare una legge di questo stato che ci siamo conquistati con le unghie e con i denti. Paghi chi ha sbagliato, non paghera’ chi lotta da 9 anni per ricostruire L’Aquila e tutti i comuni del sisma 2009”.
“Ora prosegue la battaglia”, ha concluso Pezzopane. “Nei 120 giorni della proroga decisa positivamente dal governo, si riapra la trattativa con l’Europa. Serve un nuovo decreto, nessuno si tiri indietro. Grazie a chi ha partecipato, se servira’ siamo pronti anche per manifestare a Roma”.