The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Pianella, 7 consiglieri comunali al Sindaco: restituire dignità alla città

Pianella. “L’amministrazione Comunale di Pianella ed il Sindaco Marinelli, in particolare, devono ormai prendere atto che dal giorno della revoca delle deleghe all’Assessore Massimo Di Tonto, vi è una nuova maggioranza a Pianella costituita da 7 consiglieri comunali: Aramini, Berardinucci, Di Tonto, Filippone, Giansante, Sergiacomo e Sposo”. Esordiscono così gli stessi  7 Consiglieri Comunali di Pianella: R. Aramini, D. Beradinucci, M. Di Tonto, G. Filippone, A. Giansante, A. Sergiacomo, D. Sposo. ” Questa nuova maggioranza”, proseguono,” suggellata da un documento sottoscritto in data 25 luglio 2020 ha già dimostrato la propria forza e consistenza, durante il Consiglio Comunale del 28 luglio 2020. Inutilmente il Sindaco cerca di galleggiare, invocando un colpo di reni da parte di qualche consigliere comunale. Non stiamo al calcio mercato e questa non è una partita. Il Sindaco da tempo, avrebbe dovuto aprire la crisi alla luce del sole, azzerare la giunta e rimettere le proprie dimissioni, aprendosi ad ogni soluzione pur di salvare le elezioni vinte nel 2018″.

“Invece, Egli”, spiegano,” si muove su tavoli privati, mantenendo la sua nota rigidità. Del resto, Egli, non solo ha trattato male 3 Consiglieri della sua maggioranza ma sembrerebbe non godrebbe più della benevolenza della politica provinciale e regionale, come dimostrato dalla circostanza che al momento non c’è un’anima che sia disposta a salvarlo. Attualmente il Sindaco è l’unico responsabile della crisi istituzionale e politica di Pianella e solo le sue dimissioni potranno restituire dignità alla città e alla cittadinanza”.

“Tutti i cittadini confidano nel senso istituzionale del Sindaco, sempre predicato a parole. Ora è il momento di dimostralo”, concludono.