The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Picchiava la compagna, scatta divieto d’avvicinamento per trentenne di Francavilla al Mare

Chieti. Un uomo di 30 anni di Francavilla al Mare, è stato raggiunto da un di divieto di avvicinamento fino a 300 metri dalla compagna di 24 anni, e dalla loro figlia, perchè accusato di maltrattamenti in famiglia e lesioni gravi. Il provvedimento, emesso dal gip del Tribunale di Chieti Luca De Ninis, è stato notificato dai carabinieri.

Secondo quanto è emerso dalle indagini l’uomo nel 2019 le aveva sferrato un violento pungo ad un fianco, incrinandole una costola, e a seguiti di tale lesione la donna era stata sottoposta ad intervento chirurgico per l’asportazione la milza. Ma la 24enne,, che pure subito altri maltrattamenti, non lo aveva denunciato. Lo scorso 17 luglio, però, la donna ha deciso di andarsene di casa e l’uomo l’ha prima schiaffeggiata e poi picchiata perchè non voleva che lei lo lasciasse. A quel punto la vittima è andata dai carabinieri e ha denunciato il compagno.