The news is by your side.

Pilatri marci al Progetto Case di Coppito 2: Tinari presenta un esposto in Procura

L’Aquila. “Come annunciato ho presentato denuncia formale al Procuratore della Repubblica competente per far luce sulle cause che hanno portato all’evacuazione degli alloggi antisismici del Progetto C.A.S.E. di Coppito 2”. E’ quanto annuncia in una nota Roberto Tinari, vice presidente del Consiglio comunale ed esponente locale di Forza Italia. “Nella giornata di ieri – ricorda – sono state evacuate 24 famiglie, per cause pare attribuibili alle copiose infiltrazioni d’acqua che hanno reso alcune strutture a rischio stabilita’, come si legge su alcune testate informative locali e si evince dalle dichiarazioni della dirigente competente.

Dal momento che gli alloggi sono da anni oggetto di segnalazioni dei residenti, e che e’ evidente lo stato di trascuratezza in cui versano, sono a chiedere chiarezza in merito alla situazione venutasi a creare, sporgendo formale denuncia nei confronti di chi sara’ ritenuto dalle autorita’ responsabile del danno”. “E’ ora di fare chiarezza e di individuare i responsabili di cio’ che ritengo essere un fatto gravissimo, che ha messo potenzialmente a repentaglio la sicurezza di 67 persone”, conclude Tinari.