The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Polacca si appropria dei fondi raccolta beneficenza e viene arrestata dalla polizia

Teramo. Si era rifugiata a Teramo la cittadina polacca, cinquantenne, da alcuni mesi ricercata per l’ esecuzione di un provvedimento di arresto per appropriazione indebita e distruzione di documenti, emesso dalla Corte Regionale di Biasko-Biale (Polonia) nel squadra mobile polizia volantedicembre 2007. La donna e’ stata rintracciata dalla squadra mobile di Teramo, ieri, in un appartamento dove viveva con alcuni connazionali. Gli spostamenti della donna sono stati seguiti. La vicenda che la vede coinvolta nell’inchiesta della magistratura polacca, riguarda la raccolta fondi di una onlus di cui era promotrice, del cui ricavato si sarebbe appropriata distruggendo gli atti che ne destinavano l’assegnazione per finalita’ sociali.