The news is by your side.

Polizia di Stato, tutti gli agenti premiati nella cerimonia per il 167esimo anniversario della fondazione

L’Aquila. Nel 167esimo anniversario della fondazione della Polizia, si è svolta una cerimonia celebrativa presso l’auditorium del Conservatorio “A. Casella” dell’Aquila, durante la quale sono stati premiati numerosi agenti per il loro servizio.

L’encomio solenne è stato conferito a Tommaso Niglio, vicequestore della Polizia di Stato, già in servizio presso la Questura di Latina. “Evidenziando spiccate capacità professionali e notevole intuito investigativo, dirigeva una laboriosa indagine di Polizia giudiziaria che si concludeva con l’esecuzione di ventiquattro ordinanze di custodia cautelare a carico di altrettanti soggetti, responsabili di associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei delitti di estorsione, intestazione fittizia di beni, rivelazione di segreti d’ufficio e corruzione. Latina, 12 ottobre 2015”.

L’encomio solenne è stato conferito anche a Marco Mastrangelo, vicequestore della Polizia di Stato, già in servizio presso la Questura di Cuneo. “Evidenziando elevate capacità professionali, acume investigativo e non comune determinazione operativa, dirigeva una operazione di Polizia giudiziaria che si concludeva con l’esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di due esponenti di un’organizzazione criminale, dedita al favoreggiamento dell’immigrazione clandestina. Cuneo, 16 marzo 2017”.

L’encomio è stato conferito a una serie di agenti in servizio presso la sezione Polizia stradale dell’Aquila: Sovrintendente capo coordinatore Fabrizio Bianco; Sovrintendente capo coordinatore Nicola Catone; Assistente capo coordinatore Pino Di Persio; Assistente capo coordinatore Michela Da Fre’; Assistente capo coordinatore Michele Guetti; Assistente capo coordinatore Alberto Giuliani; Assistente capo coordinatore Paolo Corazza; Assistente capo coordinatore Ivan Primo Piccinini. “Evidenziando notevole determinazione operativa e spirito di iniziativa, si distinguevano in un’attività di soccorso pubblico in seguito a un incendio scoppiato a bordo di un pullman, con numerosi passeggeri a bordo, transitante all’interno del traforo del Gran Sasso d’Italia. L’Aquila, 16 aprile 2016”.

La lode è andata a degli agenti in servizio presso la Questura dell’Aquila e il commissariato di P.S. di Avezzano: Vicecommissario Benedetta Mariani; Ispettore superiore Gianluca Amicucci; Sovrintendente capo Roberto Cutroneo; Vicesovrintendente Alessandra Centi Pizzutilli; Assistente capo coordinatore Fabrizio Recinelli; Assistente capo coordinatore Annalisa De Paulis. “Dando prova di capacità professionali, collaboravano ad una articolata e laboriosa indagine finalizzata alla proposta della misura patrimoniale del sequestro dei beni, a carico dei componenti di una famiglia dedita ad attività criminose, che portava al sequestro di un vasto patrimonio mobiliare e immobiliare per un valore complessivo di euro 1.370.000. L’Aquila, 21 settembre 2016”.

La lode è stata conferita anche all’Assistente capo Achille Antonacci e all’Assistente capo Donato Valerio, in servizio presso la Questura dell’Aquila. “Dando prova di capacità professionali e determinazione operativa, intervenivano e traevano in arresto un soggetto responsabile di tentato furto aggravato ai danni di un ristorante, resistenza a pubblico ufficiale e porto di oggetti atti ad offendere. L’Aquila, 26 settembre 2016”.