The news is by your side.

Polizia sequestra 5 kg di giochi pirotecnici scaduti in Val di Sangro

Multato titolare di negozio in Val di Sangro

Lanciano. Sequestro di fuochi pirici in prossimità delle feste natalizie. Su controlli disposti dal questore di Chieti Annino Gargano negli esercizi commerciali e negozi di vendita al dettaglio di giochi pirici e fuochi pirotecnici, la Polizia di Lanciano (Chieti) ha sequestrato 5 chilogrammi di bengala da tempo scaduti e privi di marchio CE. Nel corso di specifiche verifiche a Lanciano e nel comprensorio, gli agenti, coordinati dalla dirigente Lucia D’Agostino, hanno trovato 20 confezioni di materiale illecito in un
grande negozio in Val di Sangro il cui titolare è stato multato di 4 mila euro. All’operazione, utile per prevenire il commercio illegale e la vendita non autorizzata dei fuochi, ha preso parte anche il nucleo specializzato degli Artificieri della Questura di Pescara.