The news is by your side.

Precipita giù per tre metri dall’impalcatura del cantiere, ricoverato in prognosi riservata

Chieti. Un 52enne di Treglio, in provincia di Chieti, è ricoveratoUpkPfA5XLjg6qg73reAUufcam9eyt+y1O86MvxSjc3Q=-- nell’ospedale di Pescara per le lesioni riportate in un incidente sul lavoro avvenuto a Francavilla al Mare. L’uomo, A.D’A., titolare di un’impresa edile, era in un cantiere per i lavori di ristrutturazione di una palazzina in via Antinori, quando è caduto dal primo piano, con un volo di circa tre metri. Il 52enne stava camminando sull’impalcatura, quando ha messo un piede in fallo, ha perso l’equilibrio ed è volato giù, cadendo rovinosamente a terra. Gli operai del cantiere sono immediatamente accorsi in suo aiuto. Nonostante la caduta dall’alto, l’uomo non ha perso i sensi.  Trasportato d’urgenza in elicottero dal personale del 118 è stato ricoverato all’ospedale di Pescara e non versa in pericolo di vita ma la prognosi è riservata. Del caso si stanno occupando i Carabinieri di Francavilla che hano avviato le prime indagini ed hanno informato l’ispettorato della Asl. Gli accertamenti di rito dovranno stabilire il rispetto delle norme di sicurezza all’interno del cantiere.