The news is by your side.

Precipita in un dirupo mentre raccoglieva asparagi, 74enne si aggrappa alle rocce e si salva per miracolo

L'uomo, soccorso da 118 e vigili del fuoco, è ora all'ospedale con un politrauma

Pescara. Due squadre dei Vigili del fuoco dei Distaccamenti di Penne e di Montesilvano e uomini del Nucleo Saf del Comando provinciale di Pescara, insieme ai sanitari del 118, hanno lavorato questa mattina nelle campagne di Elice per soccorrere un 74enne di Collecorvino precipitato in un dirupo mentre raccoglieva asparagi.

Miracolosamente l’uomo è riuscito ad aggrapparsi alle rocce, evitando così di cadere ancora più in basso. Intervenuto l’elicottero del 118 l’uomo, recuperato in una zona impervia con il verricello, è stato stabilizzato e trasportato all’ospedale di Pescara con politrauma.

Dopo le prime cure ricevute in Pronto soccorso, l’uomo, che ha riportato un politrauma con fratture, è stato ricoverato nel reparto di Ortopedia. La prognosi è di 40 giorni. Il 74enne era con la moglie e stava raccogliendo asparagi, quando è finito nel dirupo. Inizialmente hanno tentato di raggiungerlo i Vigili del Fuoco, arrivati con tre squadre, ma, vista l’impossibilità di intervenire via terra, l’uomo è stato recuperato dall’elicottero del 118, con l’utilizzo del verricello.