The news is by your side.

Pregiudicato 33enne evade dai domiciliari e torna in carcere. Era condannato per spaccio

Sulmona. Il personale della Polizia di Stato ha rintracciato ed arrestato un giovane sulmonese di anni 33. polizia-stradale-660x330L’uomo in regime carcerario dall’11 Aprile 2012 per spaccio di sostanze stupefacenti, dagli inizi del 2013 era stato ammesso alla misura alternativa alla detenzione domiciliare. Tuttavia il 33enne si è reso responsabile di ripetute violazioni alle prescrizioni a lui imposte, accertate dal personale della Squadra Anticrimine del Commissariato di Sulmona, grazie al quotidiano controllo e monitoraggio svolto sul territorio. A seguito delle segnalazioni inviate, il Tribunale di Sorveglianza di L’Aquila ha emesso  l’Ordinanza di sospensione dell’esecuzione della pena alternativa, ripristinando la carcerazione presso la Casa di Reclusione di Sulmona, dove è stato condotto a seguito del rintraccio.