The news is by your side.

Premio Amore per l’Abruzzo, la sezione giornalismo va al presidente del Corecom Filippo Lucci

Venerdì la cerimonia della 15esima edizione, ecco i nomi degli altri premiati

L’Aquila. Il presidente del Co.re.com. Abruzzo, Filippo Lucci, riceverà venerdì prossimo il Premio “Amore per l’Abruzzo” per la sezione “giornalismo”. Il riconoscimento è legato all’attività istituzionale di Lucci e nelle motivazioni dell’assegnazione. “Una vera istituzione nel mondo della comunicazione nazionale”, si legge, “che ha visto riconosciuto l’impegno del Co.re.com. Abruzzo anche in una dimensione extra regionale. Ma nel caso di Lucci è limitativo fermarsi all’attività ufficiale. Essendo lui impegnato nel mondo del volontariato, nella solidarietà concreta in Africa, con 8 missioni all’attivo, conferenziere, docente universitario e uomo di punta di quell’Abruzzo di qualità che fa bene all’Abruzzo”.

Il premio, giunto alla sua quindicesima edizione, è attribuito a personaggi abruzzesi di spicco che si sono distinti a livello nazionale e internazionale. Ha l’intento di gratificare gli abruzzesi che abbiano raggiunto risultati importanti nei diversi settori professionali, imprenditoriali, culturali, e onorare persone o istituzioni che in qualche modo si siano distinte nell’impegno sociale e civile in favore dell’Abruzzo. Gli altri premiati sono Gianni Letta, Piero Mazzocchetti, Suor Pina Martella, Debora Sbei, Carmine Perantuono, Famiglia Celommi, Daniela Musini, Giancarlo Zappocosta, Marco Renzi, Linda Montauti, Filippo Flocco,  Silvio Brocco, Riccardo Forti, Dante Caserta, Cristina Gerardis, Davide Peluzzi, Vittorio Romano e Gino Bucci.