The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Premio Aquila d’Oro International, riconoscimento al presidente della Camera Roberto Fico

L’Aquila. Appuntamento ad Assisi il 14 ottobre alle ore 16:00, per la tredicesima edizione del Premio Aquila d’Oro International 2018 – dedicato quest’anno al tema: “Pace e Solidarieta’, fondamenta dei Diritti Umani”.

Il prestigioso riconoscimento sara’ conferito al presidente della Camera Roberto Fico, a Padre Giammaria Polidoro fondatore di Assisi Pax International, al dr. Edoardo Leombruni Presidente dell’Associazione ALI, al primo Maresciallo Raffaele Perrotta della Guardia Costiera. “Solo promuovendo la solidarieta’ e la pace, tra i popoli, potremo conferire il primato ai Diritti Umani. E’ prerogativa della Comunita’ internazionale avviare un concreto processo di pace tra le Comunita’ in guerra, e’ dovere dei capi di governo assecondare tale percorso ed e’ obbligo di ciascun cittadino pretendere la pace e il benessere per tutti i bambini, tutte le donne e tutti gli uomini, ovunque nel mondo”; questo e’ il messaggio che partira’ il 14 ottobre da Assisi in occasione della XIII edizione del Premio, patrocinata dal Consiglio della Regione Abruzzo, dal Parco Nazionale della Majella, dal Comune di Assisi. L’evento e’ promosso dall’Associazione Corfinium Onlus, con la partnership dell’AIDOSP (Associazione Italiana Dottori in Scienze Politiche) e di Nobili Terre Italiane. Alla manifestazione, che si svolgera’ nella sala convegni del Giotto Hotel & SpA, e’ stato conferito il Premio di Rappresentanza dal Presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, una rilevante onorificenza che premia il lavoro svolto per l’affermazione dei Valori e degli Ideali italici, necessari per rinvigorire il senso di appartenenza ad una grande Nazione, denominata “Italia” gia’ nel 90 a.C.

“Come ormai noto”, afferma il docente Fabrizio Politi, presidente della Commissione Scientifica del Premio Aquila d’Oro International, “e’ nato nel cuore delle terre italiche (Conca Peligna), e ha lo scopo di rivitalizzare i valori italici attraverso il riconoscimento di particolari meriti ai discendenti delle famiglie italiche e/o a persone che si sono particolarmente distinte in azioni promosse a favore del territorio e delle comunita’ italiche. I premiati di quest’anno, cosi’ come nelle precedenti edizioni – continua Politi – sono un grande esempio di valore, di eccellenza che l’Italia puo’ vantare nel mondo”. Nel corso dell’evento saranno assegnate anche due ‘Menzioni Speciali’, all’Associazione ‘Amici della Monatgna’ di Assisi e all’Ing. Antonio Ruffini (alla memoria), gia’ presidente dell’Associazione ‘Insieme per il Centro Abruzzo’ di Sulmona. Alcuni degli illustri premiati nelle precedenti edizioni del Premio Aquila d’Oro: Franco Gabrielli, prefetto di Roma, Paolo Di Giannantonio, giornalista – Francesco Sabatini, presidente dell’Accademia della Crusca – Nancy Pelosi, USA, Democratic Leader – Premio Oscar Gianni Quaranta, Scenografo – Ferdinando Di Iorio, Magnifico Rettore Universita’ di L’Aquila – Giulio Terzi di Sant’Agata, Ambasciatore – Eugenio Coccia, Direttore del Laboratorio di Fisica nucleare del Gran Sasso – Ed Hill, USA, presidente IBEW – Vincenzo Cerami, scrittore – Carlo Freccero, Autore televisivo – Gianni Letta, sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei Ministri – Premio Oscar Ennio Morricone, compositore e direttore d’orchestra – Maximo Ibarra, amministratore delegato di Wind – Maria Romana De Gasperi, presidente onoraria Fondazione De Gasperi – Carlo De Masi, segretario generale Flaei Cisl – Mario Segni, docente universitario / Riformista.