The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Premio fotografia cinematografica: Teramo omaggia Mario Brega con le parole di Ezio Cardarelli

Teramo. Si rinnova la fortunata collaborazione tra le associazioni “Teramo Nostra” e “Detto Tra Noi” per il 23esimo premio della fotografia cinematografica Gianni Di Venanzo. Mercoledì 10 ottobre,a partire dalle 19:30 nella sede di Teramo Nostra in via F. Romani 1, si terrà un omaggio a Mario Brega con la presentazione di “Ce sto io… Poi ce sta De Niro“ (Ed. Ad Est dell’Equatore).

Tra i più importanti caratteristi della commedia italiana, Mario Brega con la sua corporatura robusta e il suo viso burbero che ispirano paura, ma anche simpatia, ha lavorato con registi come Dino Risi, Luciano Salce, Steno, Nanny Loy, Pietro Germi, Carlo Verdone e ha contribuito alla nascita del western all’italiana di Sergio Leone.

Ezio Cardarelli, già noto per la biografia di Bombolo, ripercorre con aneddoti e vicende inedite la vita di uomo fedele al proprio personaggio: giocatore d’azzardo e frequentatore di ambienti in odore di malavita ma anche persona carismatica e di gran cuore.

Il libro offre anche uno spaccato della Roma dal dopoguerra alla morte di Brega avvenuta nel 1994: il mondo del cinema, la mala, i quartieri popolari. Dialoga con l’autore il giornalista Rino Orsatti, al termine della presentazione Scambialibro e buffet. Ingresso libero.