The news is by your side.

Presentato il cartellone estivo dell’UNPLI cultura della Provincia di Pescara

logoPescara. L’avvocato Loris Di Giovanni, responsabile del dipartimento cultura nell’UNPLI (Unione Nazionale delle Pro Loco d’Italia) provinciale di Pescara presieduto da Nazareno Di Giovanni, ha presentato il proprio primo cartellone estivo dedicato agli eventi culturali con il patrocinio della Provincia di Pescara. Saranno otto gli eventi in campo, distribuiti nei mesi di Luglio e Agosto.

Si partirà da Vicoli Vecchia. All’interno della manifestazione “Veni Vidi Vicoli” organizzata dal comune e dalla Pro Loco, nei giorni 8, 9 e 10 luglio nei locali del Palazzo Alfonsi sarà possibile visitare la mostra “M’Arcord la dote: il corredo nuziale nella tradizione abruzzese” in collaborazione per il corredo ceramico con il MACA (Museo dell’Artigianato Ceramico Abruzzese) di Pianella e per quello in rame con il collezionista Antonio D’Annibale. Lo studioso di tradizioni abruzzesi, Remo Di Leonardo, curerà i pannelli esplicativi che ripercorreranno usi e consuetudini della dote abruzzese.

Il 10 luglio a Pescara, il dirigente UNPLI provinciale Camillo Chiarieri assieme a Valerio Perilli presenterà invece nella sala consiliare del Comune di Pescara, moderato dalla giornalista Angela Curatolo, il libro “Storie della storia d’Abruzzo”. Interverranno per l’amministrazione comunale il presidente del consiglio Antonio Blasioli, per l’UNPLI Provinciale il presidente Nazareno Di Giovanni, per l’Archeoclub di Pescara Giulio De Collibus ed infine Maria Ruggeri.
Sempre a Pescara, il 14 luglio, nella sala del Ristorante Le Terrazze Roof Garden, sarà la volta del presidente della Pro Loco Ostia Aterni Gaetano Ranalli. Egli presenterà una serata speciale dal titolo “Cenando con Michetti: l’avventura artistica di F.P. Michetti tra ‘800 e ‘900” a cura dello studioso e collezionista Andrea Iezzi.

Il 16 ci si sposta a Loreto Aprutino. Qui si terrà la presentazione di “Chicchere di Castelli e cioccolata in età barocca”, una conferenza di Vincenzo De Pompeis presidente della Fondazione Musei Civici di Loreto. Ci si ritroverà nell’oleoteca regionale e a moderare la serata sarà il presidente della Pro Loco Aprutina Antonello Antico, membro del cda del Museo Acerbo delle ceramiche di Castelli dove, a fine serata, sarà anche possibile fare una visita guidata.

Ultimo appuntamento di luglio, il 23 e il 24, ad Abbateggio nell’ambito del Premio Nazionale di Letteratura Naturistica “Parco della Majella”. L’artista Donatello Di Sante, in arte Antes, presenterà una mostra su 45 monumenti della provincia di Pescara disegnati nel dettaglio con una penna Bic. Introdurrà l’artista la presidente della pro loco Maria Stella D’Archivio.

Agosto si differenzierà per temi e modalità. Si comincerà con i primi due appuntamenti dedicati alla scoperta dell’olio dop. Il 9, nell’ambito della manifestazione “Notte sotto le stelle” a Castiglione a Casauria, il presidente della Dop aprutino pescarese Silvano Ferri terrà un mini corso di degustazione dell’olio. Sempre dell’oro verde si parlerà a Moscufo nei giorni 12 e 13 nella prima edizione di “GustArte”, percorso sensoriale all’interno del centro storico con espositori, mostre e visite guidate alla chiesa di Santa Maria del Lago.

La rassegna si chiuderà il 13 a Pianella con la presentazione del libro “La rivolta di Castelli” di Elso Simone Serpentini. Il professore sarà moderato dal presidente Roberto Sergiacomo nel cortile del palazzo della Cultura. Seguirà una visita guidata al Museo delle Ceramiche.

@AndreaMicalone