The news is by your side.

Presentato in Prefettura a Chieti il nuovo calendario dell’Arma dei carabinieri

Chieti. “Nasce con una nuova veste grafica e con contenutistica: non più un calendario autocelebrativo ma il racconto di storie vere”. Ha presentato così questa mattina in Prefettura a Chieti il
calendario edizione 2020 dei carabinieri, Marcello Aranci, uno dei curatori di questa edizione del calendario storico. “Il racconto di fatti di cronaca che hanno visto l’Arma in prima linea – spiega Aranci – sono stati affidati alla penna di Margaret Mazzantini, che racconta storie all’insegna della vicinanza dei carabinieri alla gente”.

Tra i tanti racconti ce ne è anche uno che riguarda l’intervento dei Carabinieri Forestali lo scorso anno sul
Monte Corvo di Popoli dove soccorsero tanti animali in difficoltà a causa ella neve abbondante. La
rappresentazione grafica del calendario è stata affidata all’artista Mimmo Palladino, che con le sue forme
stilizzate e i colori accesi racconta l’Arma attraverso immagini che colpiscono il ricordo e l’immaginario.