The news is by your side.

Prima Kermesse per i tributaristi abruzzesi, in programma a Pescara il 5 ed il 6 giugno

Pescara I tributaristi Lapet, Libera associazione periti ed esperti tributari, presenti ormai in oltre il 60 per cento delle consulte nazionali, si preparano alla prima kermesse delle professioni in Abruzzo in programma il 5 e il 6 giugno prossimi. L’evento, promosso per la prima volta dalla Consulta delle Professioni della Camera di Commercio di Pescara per evidenziare le attivitò svolte da tutte le categorie di professionisti e delle loro relazioni con il mondo imprenditoriale e la pubblica amministrazione intesa in senso ampio, si terrà il 5 giugno presso il Padiglione espositivo del porto turistico di Pescara e il 6 giugno all’Aula Alessandrini del Tribunale del capoluogo adriatico. La prima giornata sarà dedicata alla tematica riguardante “Il ruconvegnoolo e tutela della professione” sia ordinistica sia non ordinistica, quali ad esempio l’associazione professionale Tributaristi Lapet. L’area espositiva del porto turistico ospiterà anche alcuni stand relativi ai vari settori professionali. Il 6 giugno, oltre confronto con le istituzioni, sono previsti focus su “progetti di sviluppo” e “prospettive di inclusione”. Per il presidente nazionale dell’associazione tributaristi Lapet, Roberto Falcone, che sara’ presente alla Expo delle professioni, “è fuori discussione la valenza delle Consulte delle libere professioni quali organismi innovativi. Importante è, dunque, la loro funzione quale organo di promozione per una più stretta connessione tra impresa e mondo dei professionisti, essenziale nel supportare le aziende nei percorsi di crescita, innovazione e apertura internazionale”. L’iniziativa si avvale del patrocinio della Regione Abruzzo, del Comune di Pescara e dall’Anci Abruzzo.