The news is by your side.

Primarie Pd, Marco Rapino è il nuovo segretario. Hanno votato 22mila abruzzesi

Pescara. Le primarie premiano Marco Rapino, nuovo segretario del Pd. Ha ottenuto il 72% delle preferenze alle primarie, che hanno fatto registrare quello che al partito già definiscono come “boom” di affluenza, anche se si trattava di primarie aperte a tutti. Sono circa 22mila, comunque, le persone che hanno votato. Rapino, fino a oggi vicesegretario del Pd negli anni della segreteria regionale marco rapino con paoluccidi Silvio Paolucci, ha battuto gli altri tre candidati, Alexandra Coppola (15%), Paolo Della Ventura (4%) e Alessandro Marzoli (9%). “In Abruzzo – commenta a caldo con l’ANSA Rapino – dobbiamo riuscire a dare delle risposte. Il Pd dovrà essere all’altezza della sfida. Bisognerà saper declinare il ruolo che mi spetta rispetto ad una fase della politica che è estremamente complessa. Il nostro è un progetto per rendere il Pd più unito e forte. L’obiettivo è rafforzare il Governo abruzzese e la nostra impostazione è in linea con il Pd di Renzi. C’è stata un’affluenza boom, è stato uno straordinario successo, un grande risultato per gli abruzzesi”. Sottolineando che negli ultimi cinque anni “il partito è cresciuto, si è rinnovato e ha raggiunto obiettivi importanti”, il segretario uscente, Silvio Paolucci, dice che con Rapino “il Pd è in buone mani: lo conosco per la sua capacità di unire e favorire il dialogo, per il suo tenace impegno politico e morale”.