The news is by your side.

Primo maggio sotto la pioggia, rinviati gli eventi a Chieti e Pescara. Mercoledì torna il sole

L’Aquila. Una goccia fresca, posizionata sulle Baleari, apporterà oggi in Abruzzo un cambiamento accentuato delle condizioni meteo. Mattinata con cielo irregolarmente nuvoloso, più ad ovest, meno ad est, ma in estensione ovunque. meteo-pioggia-e-ventoPiogge, che tenderanno già dalla metà mattinata a diventare a carattere moderato, soprattutto nelle aree interne, con le temperature che dal pomeriggio scenderanno ovunque con valori ad 850 hpa sui 4°c circa. Ciò significa che la quota neve potrà ripresentarsi fin sui 1700m circa, specie durante le precipitazioni più forti. Maltempo anche la notte su Lunedì, la quale al momento la situazione appare con piogge forti nelle zone dell’appennino del Parco D’Abruzzo ed anche nell’immediato entroterra Teramano, Pescarese e Chietino. Ma le piogge saranno presenti in maniera abbastanza cospique pure sull’Aquilano. I venti gireranno dalle prime ore della giornata dai quadranti orientali e saranno moderati. Martedì, ancora piogge specialmente sui versanti orientali e meno su quelli occidentali, ma comunque sia, sarà una giornata ancora piuttosto instabile. Temperature in lieve risalita, sia per i valori minimi che nelle massime. Da Mercoledì, potranno tornare delle condizioni di tempo stabile e soleggiato e con un aumento termico ovunque (10°c ad 850 hpa), grazie alla spinta anticiclonica dal nord-Africa. A causa delle avverse condizioni meteo gli eventi in programma per il primo maggio la festa del lavoratori, sono stati rinviati sia a Chieti che a Pescara.