The news is by your side.

Processo tragedia di Rigopiano, il Ministero della Giustizia sarà parte civile nel processo

Roma.”Lo Stato non ha affatto abbandonato i familiari delle vittime della tragedia di Rigopiano. Nei giorni scorsi c’è stata un’interlocuzione fra gli uffici del ministero della Giustizia e quelli della presidenza del Consiglio per tutte le valutazioni tecniche del caso. Il ministro Bonafede ha poi sentito il Presidente del Consiglio e hanno concordato la costituzione di parte civile nel processo per depistaggio sulla ‘strage’ di Rigopiano”. E’ quanto si apprende da fonti di via Arenula, sede del ministero della Giustizia.