The news is by your side.

Progetti a sostegno dei caregiver familiari, ecco tutte le informazioni e tutti i Comuni coinvolti

Chieti. L’assessore alle Politiche Sociali, Emilia De Matteo, comunica che, sul sito del Comune di Chieti www.comune.chieti.gov.it,  specificatamente nella sezione “avvisi”, è pubblicato l’avviso pubblico approvato dalla Regione Abruzzo per “l’acquisizione di manifestazioni di interesse all’iscrizione nel catalogo degli erogatori dei servizi a supporto dei caregiver familiari” nell’ambito del progetto denominato “Inclusive Care” presentato dall’Ambito Distrettuale Sociale n. 9 Val di Foro, capofila del progetto, in associazione temporanea di scopo con il Comune di Chieti (capofila dell’ambito distrettuale n. 8),  il Comune di Guardiagrele (capofila dell’ambito distrettuale n. 13 Marrucino), la srl Azzurra e l’Associazione Malati Alzheimer Abruzzo.

Obiettivo è quello di valorizzare la figura del Caregiver familiare, persona che si fa carico della cura di uno o più componenti della propria famiglia che non siano in grado di prendersi cura di sé per motivi cognitivi o per specifiche limitazioni fisiche, oppure perché presenti importanti fattori di vulnerabilità. Il progetto, attraverso la presa in carico di nuclei familiari multiproblematici e l’assegnazione di voucher a titolo di compartecipazione per servizi a supporto dei caregiver, mira a garantire alle famiglie in condizione di vulnerabilità socio-economica la possibilità di mantenere in casa il proprio familiare rendendo accessibili servizi e prestazioni. Viene altresì prevista la creazione di un catalogo di soggetti erogatori di servizi che gli utenti, ammessi attraverso una selezione con procedura ad evidenza pubblica, potranno utilizzare grazie ai voucher assegnati.

I servizi saranno rivolti agli utenti selezionati e residenti nei Comuni di Chieti, Ari, Francavilla al Mare, Miglianico, Ripa Teatina, San Giovanni Teatino, Villamagna, Vacri, Torrevecchia Teatina, Casalincontrada, Bucchianico, Casacanditella, Fara F. Petri, Filetto, Guardiagrele, Orsogna, Pennapiedimonte, Pretoro, Rapino, Roccamontepiano, San Martino sulla Marrucina.