The news is by your side.
10M 2
10M

Proprietari di animali incivili: deiezioni canine con “slalom” sui marciapiedi in via Foscolo

Pescara. Residenti sul piede di guerra, con tanto di volantini appesi sulle mura delle abitazioni prospicienti i marciapiedi di via Foscolo (non scritti sicuramente in francese, considerato il tema), arteria centrale che conduce verso il cuore pulsante della città adriatica, costituito da locali commerciali.

Ebbene, i cittadini segnalano il degrado che ogni giorno caratterizza la via intitolata al grande autore di sonetti e odi: padroni che, quando portano a spasso i cani, non raccolgono gli escrementi, come prevedono la legge, il decoro urbano e la civiltà. Cittadini costretti a fare lo slalom per non pestare le feci: a volte, però, per semplice distrazione, ciò non avviene e allora il marciapiede si sporca ancora di più, riempiendosi anche di orme e pedate.

I cani non sono colpevoli di nulla: è la mano dell’uomo che rovina, deturpa, distrugge. In questo caso specifico, è la mano che non impugna paletta e sacchetto.

14M