The news is by your side.

Provincia dell’Aquila ai Sindaci, non ci sono i fondi per il taglio dell’erba sulle strade provinciali

L’Aquila. “Come oramai tristemente noto la Provincia dell’Aquila a causa dei tagli finanziari susseguiti nel tempo non dispone delle giuste risorse per fronteggiare il taglio delle essenze arboree lungo le strade provinciali” esordisce così una nota inviata questa mattina ai Sindaci della Provincia dell’Aquila dall’amministraziontaglio erbae provinciale. “Pertanto si chiede la disponibilità del Comune a collaborare con i mezzi propri al taglio dell’erba sulle strade provinciali ricadenti nell’ambito comunale” continua la nota “In caso di volontà ad aderire alla proposta di questa Amministrazione il Comune è invitato a darne comunicazione con la quantificazione del corrispettivo economico da riconoscere in modo forfettario” e conclude “Si procederà quindi alla firma di apposite convenzioni tra Enti in base alle disponibilità economiche”. Dopo le polemiche invernali tra la Provincia dell’Aquila e le amministrazioni comunali, che hanno lamentato l’assenza dei mezzi provinciali sulle strade innevate, scoppia una nuova polemica tipicamente estiva, per cui la Provincia, che questa volta mette le mani avanti, comunica a tutte le amministrazioni che non è in grado di sopperire al taglio dell’erba sulle strade provinciali, sottolineando le difficoltà economiche in cui versa l’Ente. Federica Di Marzio