The news is by your side.

Quaresimale lascia la Lega e passa al gruppo misto, il carroccio perde pezzi in consiglio regionale

L’Aquila. Il capogruppo della Lega Pietro Quaresimale lascia la Lega e passa al gruppo misto, il partito di Matteo Salvini perde pezzi in consiglio regionale.  Alla vigilia dell’arrivo del leader del carroccio Matteo Salvini in Abruzzo, Quaresimale lascia il partito, rinunciando al ruolo di capogruppo regionale.

Quaresimale, ex sindaco di Campli, che vanta di numerose preferenze elettorali alle ultime tornate regionali, non lascerà l’Emiciclo: l’ex leghista passerà al gruppo misto e al suo posto subentrerà Emiliano Di Matteo.

Una decisione che arriverebbe in seno a diversi problemi all’interno del gruppo della Lega in Regione: dalla delusione delle nomine all’estromissione di alcune decisioni. È emblematico come la Lega, tra le fila della maggioranza e forte di consensi in Consiglio regionale, perda il suo capogruppo a un anno dall’insediamento.

E l’addio di Quaresimale arriva a pochi giorni dal ritorno di Matteo Salvini in Abruzzo, che giovedì sarà proprio a Chieti per sostenere il proprio candidato, Fabrizio Di Stefano, in vista delle imminenti elezioni amministrative.