The news is by your side.
10M

Quattro marsicani alla maratona di Atene con la Magic Runners di Tagliacozzo

Tagliacozzo. Hanno conquistato la regina delle Maratone, dove tutto ebbe inizio, quella nata dalla leggenda di Pheidippides , un messaggero nell’antica Grecia che corse dalla battaglia di Maratona ad Atene per annunciare la vittoria dei greci sui persiani.

Quattro marsicani della Magic Runners, Laura Morgante, Mimoza Shero, Roberta Santoponte e Valerio Massitti, ognuno con i propri tempi e dopo settimane di sacrifici e dispendio di energie, hanno tagliato il leggendario traguardo.

Hanno corso la gara di maratona più impegnativa più difficile, dal Cippo degli Eroi fino allo Stadio dei Marmi di Atene, con un tracciato che sale dai 10 chilometri fino ai 31 e con la salita più dura di ogni grande maratona. Il percorso inizia nella città di Maratona, dove passa la tomba dei soldati ateniese, e supera un sentiero vicino alla costa attraverso Nea Makri.

Un risultato pregevole, soprattutto per l’atleta Valerio Massitti alla sua prima conquista di una maratona impegnativa. Un importante risultato anche per l’associazione sportiva Magic Runners di Tagliacozzo che appende sul muro dei ricordi una nuova simbolica medaglia.

Oltre ad aver partecipato ad una gara così importante ad Atene, là maratoneta Laura Morgante ha dedicato un pensiero a Martina Bucci di Capistrello, lanciando dei palloncini in sua memoria ,a pochi metri dal traguardo.