The news is by your side.

Raccolta dei rifiuti a San Salvo, il PD: meno comunicati, più controlli e azioni. A rischio salute cittadini

Chieti. “Se il Pd arriva in ritardo, l’amministrazione comunale arriva sempre dopo le segnalazioni del Pd. Le foto sono state scattate alle 15.45 all’isola ecologica di piazzale Verrazzano di San Salvo Marina”. È quanto dichiarato, in una nota, dal PD di San Salvo.

“Ad arrivare dunque in ritardo è l’amministrazione comunale chiamata ad elargire quotidianamente servizi quali quello della raccolta dei rifiuti urbani per i quali i cittadini sborsano oltre 3milioni di euro”, affermano, “la situazione evidenziata dalle foto che abbiamo allegato stamane sono il risultato di una mancanza di ritiro dei rifiuti che si protraeva da molte e molte settimane. Quelle allegate ora sono invece il risultato di una mancanza di ritiro dei rifiuti che si protrae evidentemente da diversi giorni”.

“Invitiamo pertanto l’amministrazione comunale a provvedere quanto prima alla bonifica dell’isola ecologica prima che si arrivi nuovamente alle intollerabili e inaccettabili condizioni in cui era arrivata”, precisano, “qui si mette a rischio la salute dei cittadini. Non osiamo immaginare cosa accadrà tra qualche settimana quando San Salvo Marina si popolerà di turisti e proprietari di appartamenti che trascorreranno  nella nostra cittadina le loro vacanze estive”.

“Apprezziamo inoltre il lavoro del servizio di guardia ambientale curato da Dino Di Fabio”, proseguono, “ma è evidente che se l’isola ecologica arriva a quel livello, la task force ambientale ha necessità di più unità che gli siano di supporto.  È bene che l’Amministrazione comunale intervenga quanto prima per evitare il ripetersi di tale situazione. Ben vengano infine le campagne di informazione e di sensibilizzazione con gli amministratori di condominio nella buona gestione nell’azione di smaltimento dei rifiuti, ma resta il fatto che un’isola ecologica non può arrivare a “scoppiare” di rifiuti”.

“È bene dunque che l’assessore Lippis”, conclude il PD di San Salvo, “non nasconda il problema attaccando il Pd di arrivare in ritardo mostrando le foto dell’isola bonificata. È dovere dell’Amministrazione Comunale mantenerla sempre tale. Amiamo la nostra città. Non mostrare le foto che abbiamo e stiamo purtroppo mostrando è quanto vorrebbe anche il Pd. Ma ai cittadini va mostrata la realtà, sempre. E il Pd lo fa, cosa invece difficile da fare per la maggioranza di centrodestra che mostra da tempo ai cittadini una città che non esiste.Meno comunicati più azioni concrete”.