The news is by your side.

Raddoppia in Abruzzo il versamento per il rinnovo delle patenti alla ASL, lamentele degli automobilisti

Pescara. In seguito alla delibera n° 304 della giunta regionale d’Abruzzo, da luglio 2017 il versamento da effettuare alle ASL per il rinnovo delle patenti B costa più del doppio. E’ passato infatti dai € 15,49 a € 35,00 il costo del bollettino da versare per accertare i requisiti fisici e psichici per il conseguimento/rinnovo delle patenti B, e che passano da € 25,00 a € 45,00 per le patenti superiori. A questi costi vanno ovviamente aggiunti anche i diritti di Motorizzazione di € 10,20 e i 16,00 € di imposta di bollo, e alla spedizione di € 6,86 da pagare quando la patente ci verrà consegnata a domicilio. Il rinnovo della patente di guida B, in definitiva, è arrivato alla cifra di € 71,80, mentre a € 81,80 quelle superiori. A conti fatti una bella differenza di prezzo, quindi, per gli automobilisti, che hanno fatto sentire le loro proteste tramite le diverse associazioni di categoria, come ad esempio l’ACI, in cambio di un servizio che invece, è rimasto praticamente identico.