The news is by your side.

Raffica di furti in tutto il territorio, emesse 5 misure cautelari. Tra loro anche due figli di collaboratori di giustizia

Tagliacozzo. Raffica di furti messi a segno in mezza Marsica e in tutta la Provincia. Nei guai sono finiti anche dei minorenni, figli di collaboratori di giustizia. I carabinieri della compagnia di Tagliacozzo, guidati dal comandante Silvia Gobbini, stanno dando esecuzione a due ordinanze di misura cautelare, emesse dai Gip del Tribunale di Avezzano e del Tribunale per i minorenni dell’Aquila.

I provvedimenti sono stati emessi nei confronti di cinque indagati, di cui due sottoposti a speciale misura di protezione in località protetta, poiché familiari non conviventi di un collaboratore di giustizia, ritenuti responsabili di aver commesso una sequela ininterrotta di gravi reati predatori e contro la persona nella provincia dell’Aquila tra novembre 2017 e marzo 2018.