The news is by your side.

Raffiche di vento: crolla fabbricato all’Aquila, danni agli edifici di Pescara, a Chieti cornicione colpisce un’auto

Chieti. Le forti raffiche di vento che imperversano in questi giorni sull’Abruzzo, si sono rese responsabili di diversi danni agli edifici. A Chieti la scorsa notte il cornicione di una palazzina popolare ha ceduto danneggiando un’auto in sosta. E’ accaduto sotto il palazzo Ater in via Fanteria 123. Una parte del cornicione si è staccato precipitando su una panda nera che ha riportato danni sul parabrezza e sul tettino.

Notte di interventi anche a Pescara quella tra domenica e lunedì. Gli interventi compiuti da Attiva con i Vigili del Fuoco hanno riguardato Corso Vittorio Emanuele e via Tavo per mettere in sicurezza le zone pedonali adiacenti a due palazzi per la caduta di calcinacci e intonaci, sempre a causa del forte vento.

All’Aquila, invece, è avvenuto il crollo di un fabbricato in via Paganica, piena zona rossa. Il sindaco, Pierluigi Biondi, dopo aver ordinato la messa in sicurezza dell’area ha deciso di procedere con la demolizione.