The news is by your side.

Raffiche di vento, pioggia e neve. L’inverno entra nel vivo, è allerta meteo nel weekend

L’Aquila. Ci siamo. E’ arrivata la perturbazione atlantica e imagescon essa pioggia raffiche di vento e neve come annunciato. Ha inizio l’ondata di maltempo invernale che verosimilmente si protrarrà fino ai primi tre-quattro giorni del mese di Febbraio. In queste ore la perturbazione determinerà marcate condizioni di instabilità, specialmente sulle regioni tirreniche, con notevoli rinforzi dei venti sulle regioni centro-meridionali e locali fenomeni nevosi sulle regioni settentrionali. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento. Proprio il deciso rinforzo dei venti, nell’Aquilano favorirà un innalzamento della quota neve, e sul settore centro-orientale darà luogo a violente raffiche sulle zone montuose, pedemontane e nelle valli. Le temperature sono in diminuzione. Sulla base dei fenomeni previsti è stata valutata per oggi criticità arancione per rischio idrogeologico localizzato sulle zone interne dell’Abruzzo e un’allerta meteo che integra ed estende quelle diffuse nei giorni scorsi.  E nel weekend è previsto un ulteriore peggioramento con una forte nuvolosità e temperature a picco. Secondo il meteo questo porterà a piogge sulla costa e nevicate nell’area appenninica con quota neve tra i 600-800 metri.