The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Rapina alle poste con inseguimento e sparatoria, ferito un agente. Tre arresti

Rapino. Colpo alle poste, in provincia di Chieti, con inseguimento e sparatoria tra malviventi e carabinieri, ferito un agente. Spari contro i carabinieri durante la fuga dopo la rapina in un ufficio postale di Rapino, un pdownloadiccolo comune dell’entroterra teatino. Il fatto e’ avvenuto ieri mattina intorno alle 9: i ladri sono entrati a volto coperto nell’ufficio riuscendo a portare via 500 euro. Intercettati dai carabinieri della stazione di Rapino, durante la fuga hanno esploso alcuni colpi di pistola contro l’auto dei militari infrangendo il finestrino lato autista: un carabiniere e’ rimasto lievemente ferito dalle schegge di vetro del parabrezza colpito dal proiettile. I tre rapinatori erano a bordo di un’auto poi risultata rubata che hanno abbandonato in zona per trasferirsi su un altro mezzo. Carabinieri e polizia li stavano cercando nella provincia di Chieti anche con l’ ausilio di un elicottero, poi la scorsa notte l’arresto. I tre presunti responsabili della rapina all’ufficio postale di Rapino sono stati bloccati dai militari. Lo comunicano i carabinieri del comando provinciale di Chieti. Ulteriori dettagli dell’operazione saranno illustrati durante la conferenza stampa convocata per questa mattina.