The news is by your side.

Rapina all’ufficio postale di Pineto: dipendenti legati, in due fuggono con bottino da poche migliaia di euro

Pineto. Rapina all’ufficio postale di Scerne, frazione di Pineto (Teramo), poco dopo le 10. Due uomini armati di pistola e con il viso coperto hanno minacciato i dipendenti, facendosi consegnare un bottino di poche migliaia di euro, prima di legarli, insieme ad alcuni clienti, e fuggire.

Sul colpo indagano i carabinieri del nucleo operativo della compagnia di Giulianova (Teramo) e della stazione di Pineto, intervenuti sul posto, che stanno ascoltando i testimoni. Sembra che i due rapinatori siano fuggiti a piedi raggiungendo a qualche isolato di distanza un complice che li attendeva in macchina.