The news is by your side.

Rapina in farmacia con una siringa sporca di sangue: è caccia al malvivente fuggito subito dopo

Montesilvano. Ieri, intorno alle 18.30, un giovane con il volto parzialmente travisato con cappellino e sciarpa nera ha fatto irruzione nella farmacia “Dispensario farmacia Vestina”, situata a Montesilvano Colle e ha minacciato la farmacista con una siringa intrisa di sangue, costringendola ad allontanarsi dalla cassa dalla quale ha potuto prelevare 700 euro. Consumato il reato, l’uomo si è probabilmente allontanato a bordo di una Fiat Panda scura.

Attraverso le indagini esperite da subito, i carabinieri di Montesilvano hanno ritrovato un’auto con le stesse caratteristiche, risultata rubata proprio ieri. I militari sono al lavoro per stabilire un’eventuale connessione tra l’auto usata dal rapinatore e quella rinvenuta, grazie anche alle testimonianze e al controllo del sistema di videosorveglianza.