The news is by your side.

Rapina in un centro scommesse a Montesilvano, è la seconda volta, bottino 10mila euro

carabinieri gazzellaPescara. Seconda rapina nel giro di pochi giorni al Sisal match point di Montesilvano (Pescara), in corso Umberto. Due uomini che indossavano il casco si sono presentati intorno alle 13. Uno dei due aveva una pistola, che ha usato per minacciare le tre commesse e per farsi consegnare i soldi contenuti in cassa e in un cassetta di sicurezza. Il bottino si aggira sui diecimila euro. Quando i carabinieri, coordinati dal capitano Enzo Marinelli, sono arrivati sul posto, la coppia era gia’ lontana. I militari dell’Arma stanno visionando le immagini delle telecamere. L’ultimo colpo nella stessa struttura e’ avvenuto il 21 giugno, e le modalita’ di azione sono state molto simili. Anche allora il bottino era vicino ai diecimila euro.