The news is by your side.

Rapina in villa a Lanciano, Matteo Salvini sugli arresti: queste bestie devono marcire in galera

Lanciano.  “Coniugi massacrati a Lanciano, in manette tre rumeni che stavano fuggendo con i
soldi rubati. Grazie alle nostre Forze dell’Ordine, queste bestie devono marcire in galera! #tolleranzazero”.

Così in un tweet il ministro Salvini commenta i tre arresti per la rapina di Lanciano nella quale due coniugi sono stati picchiati e alla donna è stato amputato il lobo di un orecchio. Le operazioni dei carabinieri e della polizia di Lanciano sono ancora in corso.

“Lanciano, arrestati tre romeni rapinatori “macellai”. Un grande ringraziamento va alle nostre Forze dell’Ordine per aver catturato questi criminali. Ora, però, è compito della magistratura far sì che questi criminali restino in galera e che il lavoro delle Forze dell’Ordine non sia stato vano: come Fratelli d’Italia chiediamo certezza della pena e tolleranza zero”. Lo scrive su Facebook il presidente di Fratelli d’Italia, Giorgia Meloni.