The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Rapina in villa a Lanciano, trovato il quarto uomo della banda. Rapinatore tradito dalla vendita di un orologio

L'uomo è stato arrestato a Caserta, anche lui di nazionalità romena

Lanciano. Il quarto uomo della banda si è tradito quando ha tentato di vendere uno degli orologi che aveva rubato nella villa dei coniugi Martelli.

L’uomo, secondo quanto si apprende da fonti qualificate, avrebbe infatti tentato di entrare in contatto con alcuni circuiti di ricettatori, nella speranza di piazzare l’orologio e ottenere del denaro per proseguire la fuga. Una mossa che ha però permesso agli investigatori di rintracciarlo nella zona di Caserta, dove poi è stato arrestato.

I poliziotti dello Sco e della Squadra mobile hanno preso il quarto uomo fortemente sospettato di essere il responsabile della banda che ha compiuto la violenta rapina in villa a Lanciano ai danni dei coniugi Martelli. L’annuncio della cattura e’ stato fatto dalla Polizia di Stato via twitter. L’arrestato e’ di nazionalità romena come gli altri tre rapinatori fermati ieri.

Aggiornamento: Il quarto uomo arrestato dalla Polizia a Caserta si chiama Alexander Bogadan Coltenau, e ha 26 anni. In questo momento uomini del Commissariato di Lanciano si stanno recando nella villa del dottor Martelli per sottoporre al medico le foto segnaletiche del 26enne romeno per un eventuale riconoscimento.