The news is by your side.

Rapinò un pub nel chietino e fuggì sfondando la porta del locale, arrestato 25enne

Chieti. I carabinieri di Miglianico hanno arrestato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare in carcere Edgar Flacco, 25 anni, pregiudicato di Giuliano Teatino, accusato di rapina. Il giovane, alcune settimane fa, era entrato in un noto pub di Giuliano Teatino e approfittando dell’assenza del personale, in quel momento impegnato nei locali ubicati nel retro della sala principale, aveva sottratto 60 euro dalla cassa. Il gesto, tuttavia, non è sfuggito allo sguardo della titolare che attraverso il monitor del sistema di videosorveglianza, aveva visto chiaramente quanto accaduto.

La donna, entrata immediatamente in sala, era stata pesantemente minacciata da Flacco il quale, dopo aver sferrato un calcio ad una porta, sfondandola, era fuggito. Il tempestivo intervento dei carabinieri ha consentito di ricostruire l’accaduto, anche attraverso le immagini registrate, e di identificare l’autore, permettendo alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Chieti nel giro di pochi giorni di richiedere ed ottenere dal gip del Tribunale teatino un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. Flacco, che è assistito dall’avvocato Rocco Di Sipio, nel corso dell’interrogatorio di garanzia svoltosi nel carcere di Chieti si è avvalso della facoltà di non rispondere.