The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Rapporto shock sulle acque, subito bonifica e indagine epidemiologica a campione

acquerefluePescara.  “Ora le priorita’ sono la bonifica, i processi e l’indagine epidemiologica. Irrisolta la questione della trasparenza e della partecipazione dei cittadini”. Lo afferma in una nota il Forum abruzzese dei Movimenti per l’Acqua, che insieme al Wwf diede il via alle indagini della forestale sulla megadiscarica di Bussi. Il Forum ricorda che “i Pozzi S.Angelo inquinati, che rifornivano l’intera Valpescara a valle di Bussi, sono stati definitivamente chiusi nel 2007 a seguito di analisi private (poi si scopri’ che almeno dal 2004 gli enti pubblici avevano contezza della contaminazione con le analisi dell’Arta), denunce, innumerevoli esposti e di un vero e proprio lavoro di inchiesta del Wwf e del Forum Acqua tra maggio e agosto 2007, su cui si baso’ l’interrogazione parlamentare dell’allora deputato Maurizio Acerbo (Prc, ndr). Tanto che gia’ allora l’Istituto superiore di sanita’ scrisse alle associazioni che l’acqua dei Pozzi S. Angelo non era idonea al consumo umano. A seguito di tali azioni – conclude il Forum abruzzese dei Moviementi per l’Acqua – furono scavati pozzi a monte dell’area inquinata, i pozzi S. Rocco, che oggi riforniscono la Valpescara”.