The news is by your side.

Recuperate 239 carte d’identità rubate nel 2015 dall’ufficio anagrafe di Pescara

Pescara. Carte d’identità in bianco rubate nel 2015 dall’Ufficio Anagrafe del Comune di Pescara: 239 ne sono state trovate in un armadio pieno di vestiti nell’abitazione di un 57enne residente a Montesilvano (Pescara) che è stato quindi denunciato per ricettazione. E’ accaduto nell’ambito dell’operazione dei Carabinieri denominata “A largo raggio”, effettuata nel fine settimana.