The news is by your side.
Consorzio Vini d’ABruzzo 2

Regionali 2014, Pezzopane (Pd): dico no a troppe liste e a chi proviene dal centrodestra

L’Aquila. “No a troppe liste e candidati ancora legati con la giunta Chiodi”. Questa la presa di posizione della senatrice Pd Stefania Pezzopane a pochi giorni dalla presentazione delle compagini per il rinnovo del consiglio regionale. La Pezzopane, ex presidente della Provincia dell’Aquila, ha criticato fortemente la scelta di affiancare a Luciano D’Alfonso, candidato presidente, troppe liste e soprattutto aspiranti consiglieri ancora vicini all’attuale amministrazione. “Più liste non significato più voti”, ha spiegato la Pezzopane ad AbruzzoLive, Stefania-Pezzopane“potrebbero essere  controproducenti come insegna l’esperienza di altre regioni in altre tornate elettorali. Si è parlato di 9 liste ma potrebbero addirittura essere di più”. La senatrice ha criticato non solo la composizione di troppe liste, ma anche quella dei candidati vicini al centrodestra. “Soprattutto dico no a chi riveste incarichi di prestigio, assessori o consiglieri dell’attuale giunta, come ad esempio l’assessore Angelo Di Paolo”, ha concluso la Pezzopane, “e pretende in campagna elettorale di predicare contro la stessa giunta. E’ un gioco al massacro e io non ci sto”.