The news is by your side.

Regionali, D’Alessandro si scaglia contro Salvini: non può indossare divisa, a dirlo è il codice penale

L’Aquila. “Il ministro dei selfie si tolga la divisa. Non siamo solo noi a chiederlo ma anche il sindacato di uno dei corpi più nobili e importanti d’Italia, quello dei Vigili del Fuoco”.

E’ quanto afferma il deputato del Pd Camillo D’Alessandro. “Da mesi denunciamo l’uso improprio che il ministro Salvini fa delle divise di Polizia, Carabinieri, Guardia di Finanza e, appunto, Vigili del Fuoco”.

“L’articolo 498 del Codice Penale parla chiaro: per indossare le divise è richiesta una speciale abilitazione dello Stato, abilitazione che Salvini, che non ha fatto nulla nella sua vita – neppure il ministro adesso – non ha. Indossare le divise, tra l’altro per iniziative di campagna elettorale come fa il vicepremier, è perseguibile a livello penale e inaccettabile a livello politico. Il ministro dei selfie se ne faccia una ragione e inizia a lavorare”, conclude.