The news is by your side.

Restituzione tasse post sisma, l’impegno dell’Europa per i cittadini dell’Aquila: priorità assoluta

L’Aquila. “L’aiuto ai cittadini e alle imprese dell’Aquila colpiti dal terremoto del 2009 è una priorità assoluta dell’Europa”. Lo ha scandito a chiare lettere la commissaria europea per la concorrenza Margarethe Vestager alla Delegazione Forza Italia – Udc del Partito popolare europeo che aveva chiesto e ottenuto un incontro urgente a Strasburgo per affrontare il pressante problema della restituzione delle tasse post sisma. Il senatore Nazario Pagano e il deputato Antonio Martino, che in questi giorni si sono prodigati e hanno agito in piena intesa con le europarlamentari “azzurre” Elisabetta Gardini, Barbara Matera, Alessandra Mussolini, accolgono con soddisfazione l’impegno preso dalla Vestager che costituisce un viatico autorevole e importante per sbloccare la questione sollevata anche ufficialmente dal sindaco Pierluigi Biondi.

E proprio al primo cittadino sarà recapitata a breve una lettera formale e dettagliata della Commissaria nella quale sono analizzati tutti i punti sul tappeto. “Siamo lieti”, dichiarano Pagano e Martino, “che la Vestager abbia dichiarato pubblicamente di essere a totale disposizione delle autorità italiane per collaborare sul problema della richiesta di restituzione delle tasse, e che per l’Europa questo argomento sia in cima alla lista delle sue priorità. Forza Italia è stata sempre molto vicina alla popolazione dell’Aquila e non ha mai abbassato la guardia nella tutela dei diritti e delle legittime aspettative dei cittadini per la rinascita della città e del suo tessuto sociale. Questo impegno è stato speso a tutti i livelli, sia locale, sia su scala nazionale, sia a livello europeo”.