The news is by your side.

Riapre i battenti la ferrovia Pescara-Roma dopo i lavori di restyling, stop disagi per i pendolari

L’Aquila. Ha finalmente riaperto ieri mattina la linea ferrovia Pescara – Roma dopo i lavori di restyling andati avanti per tutta l’estate. Da oggi i pendolari abruzzesi non dovranno più fare i conti con i bus sostitutivi che li traghettavano dall’Abruzzo fino alla capitale. Un intervento complessivo di oltre 30 milioni di euro che ha permesso ai tecnici di Rfi (Rete ferroviaria italiana) dal 16 luglio ai giorni scorsi di rinnovare 35 chilometri di binari e rendere più moderni 25 scambi.

 

 

 

I lavori hanno anche interessato la così detta travata metallica sulla strada provinciale 23 a Tagliacozzo. Inoltre la Terna ha portato avanti i lavori per il rinnovo della Linea Primaria a 60 kV che alimenta la tratta ferroviaria tra Avezzano e Sulmona. Un nuovo volto, quindi, per la storica ferrovia e, si spera, anche la fine di numerosi disagi per lavoratori e studenti che ogni giorno raggiungono la capitale con il treno.