The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Riapre la chiesa di San Massimo ad Opi danneggiata dal terremoto, lunedì la consacrazione

Opi. Lunedì 7 luglio, alle ore 10.30, in località Opi di Fagnano Alto (L’Aquila), avrà luogo la cerimonia di benedizione, e di seguito la Santa Messa, in occasione della riapertura della Chiesa dedicata a San Massimo d’Aveia, danneggiata dal terremoto del 6 aprile 2009.
La cerimonia costituirà un’importante occasione d’incontro e di rinascita per la comumainimg-arcivescovado_bignità di Fagnano Alto e per quella dei comuni limitrofi. L’evento è organizzato dalla Opi Onlus, di Opi di Fagnano Alto, con la collaborazione dell’Arcidiocesi dell’Aquila.
L’esecuzione dei lavori di restauro e recupero conservativo post sisma è stata eseguita grazie all’impegno e al sostegno economico della Opi Onlus e ai contributi concessi dalla Fondazione Roma – Terzo Settore, dalla Fondazione Bnc Banca delle Comunicazioni, dalla Fondazione della Cassa di Risparmio della Provincia dell’Aquila e dalla Hdi Assicurazioni. Il rito di benedizione e la Santa Messa saranno presieduti da S. E. Mons. Giuseppe Molinari Arcivescovo Emerito dell’Aquila, con intermezzi musicali eseguiti dal Soprano Katia Di Michele, dal Maestro Giulio Gianfelice alla tastiera e da Chiara Santucci al violino. All’importante cerimonia parteciperanno i rappresentanti degli Enti finanziatori e le autorità civili e militari. Al rito di benedizione sarà presente anche l’ex sottosegretario alla presidenza del Consiglio dei ministri Dott. Gianni Letta.