The news is by your side.

Riapre la piscina di Francavilla al Mare. L’impianto era stato venduto dal comune nel giugno 2018 per 3,2 mln

Francavilla al Mare. Riapre oggi al pubblico, riprendendo tutte le sue attività, la piscina di Francavilla
al Mare, impianto che il caveva messo in vendita e che nel giugno del 2018 è stata acquistato per 3,2 mln di euro dalla ditta locale de Cesaris.

L’impianto è stato completamente ristrutturato: sono stati rifatti il tetto e l’intera impiantistica, le macchine, inoltre è stata realizzata una nuova vasca per i bambini che si affianca a quella già esistente da 25 metri e per entrambe c’è la scuola nuoto.

Dallo scorso giugno la società di gestione, la ‘H2On’ ha avviato le preiscrizioni: gli iscritti sono 800 e da oggi tutti i corsi sono aperti; iniziano alle 7.30 e vanno avanti fino alle 22. Nella piscina, che ospita anche una palestra, si svolgono corsi di nuoto, fitness in acqua e fitness a terra. Inoltre ci sono una sala corsi, una sala pesi, una sala olistica e un bar. In futuro l’impianto ospiterà anche un centro benessere. Gli addetti fra istruttori di nuoto e di fitness, e personale alla reception sono oltre 35.

”Ci auguriamo che la gente riesca ad apprezzare questa grande miglioria che noi abbiamo fatto alla struttura, dando un grande servizio” dice Maria Grazia Antonucci, presidente della società che gestisce la struttura. “Questa è una struttura completamente nuova, che dà un certo servizio, ci aspettiamo che le persone apprezzino tutto questo anche perché a Francavilla e nelle zone intorno una struttura così non c’è.

Ci aspettiamo apprezzamento e un ritorno economico. Nell’anno nuovo faremo convenzioni con le scuole, perché adesso abbiamo bisogno di due mesi di rodaggio e poi ci prepariamo per i camp estivi per la stagione nuova”.