The news is by your side.

Riapre Tortella, storica azienda che produce macchine agricole e ricambi: torna attiva sede di Ortona

Il gruppo Marasca rileva il marchio e capannone: "momento storico per tutto il territorio"

Pescara. Riapre Tortella, storica azienda che produce macchine agricole e ricambi, nello stabilimento originario di Ortona. La proprietà intellettuale e il marchio dell’azienda, che cessò le proprie attività nel 2015 dopo circa 70 anni, nel 2017 sono stati rilevati dal gruppo Marasca, che a maggio scorso ha acquistato anche lo storico capannone, dove a breve ripartirà la produzione. Stamani la presentazione in conferenza stampa, nella sede di Confindustria Chieti Pescara, da parte di presidente e Ceo di Marasca Group, Carlo ed Enrico Marasca. Al momento i dipendenti della nuova Tortella sono una decina, che saliranno ad almeno trenta nel prossimo biennio. Il mercato di riferimento, oltre all’Italia, è l’estero: ad oggi sono state effettuate vendite in 14 paesi. Nello stabilimento di Ortona, in via Civiltà del Lavoro, saranno realizzate progettazione e produzione e saranno presenti anche gli uffici direzionali e commerciali.

“Un momento storico e importante per tutto il territorio”, commenta Enrico Marasca, “io e mio fratello, da abruzzesi, abbiamo preso questa decisione proprio per rilanciare il marchio nel mondo e ridare un segnale di speranza e di opportunità alle persone. Localizzare la produzione sul territorio, contribuire al rilancio occupazionale locale, è un atto di fiducia verso il futuro e la dimostrazione che il Made in Italy è una caratteristica imprescindibile per l’azienda”. Nato nel 1972, il gruppo Marasca, con sede a Manoppello, opera nel settore della progettazione e produzione di macchine, attrezzature e componenti meccaniche per l’industria e nei e in quello dei servizi integrati di ingegneria. Circa 70 i dipendenti.