The news is by your side.

Rifiuti abbandonati, Stella M5S: “necessario intervento urgente nell’ex discarica di Villa Carmine di Montesilvano”

Montesilvano. “I rifiuti abbandonati lungo le aree limitrofe alla ex discarica Villa Carmine di Montesilvano non sono stati ancora rimossi, come ho potuto constatare di persona a seguito di una verifica che ho effettuato personalmente il 19 agosto scorso. In particolare, sono ancora presenti sul bordo strada che costeggia la discarica i big bags già oggetto di segnalazione da parte dell’Arta”, è quanto afferma il Consigliere regionale Barbara Stella che prosegue: “Il 21 agosto ho richiesto al comune di Montesilvano la documentazione relativa alle attività svolte per la rimozione dei rifiuti abbandonati e ho segnalato la presenza di nuovi abbandoni, ma ad oggi nessuna risposta. La richiesta di urgente e necessaria rimozione dei rifiuti è stata sollecitata al comune di Montesilvano anche dalla Polizia Provinciale e dai Carabinieri Forestali con lettere congiunta in data 19 luglio.” ha continuato il consigliere Stella.

“Ricordo che nel caso specifico la L.R. 45/2007 in materia di gestione dei rifiuti prevede che il Comune rimuova i rifiuti se non è possibile identificare i responsabili. L’area in questione”, prosegue Stella, “ricade nel SIR dove è presente la ex discarica di Villa Carmine per la quale finalmente dopo tanti anni di inerzia l’Arap sta realizzando il piano di caratterizzazione. Ieri la Regione ha inviato un nuovo sollecito al Comune e ritengo dunque necessario” conclude la consigliera, “che tutti gli enti si adoperino affinché si ponga fine allo stato di abbandono dell’intera area, diventata terra di nessuno, sottoposta ad un continuo abbandono di rifiuti. È necessario che le attività di controllo e prevenzione avvengano con attività in remoto (videocamere) e con attività dirette (forze di polizia)”. ha concluso il consigliere.