The news is by your side.
Consorzio Vini D’Abruzzo 3

Rilancio dell’Aquila e del cratere del terremoto, Lolli: il vice premier Di Maio ha bloccato il bando

L’Aquila. “Il vice premier Di Maio ha bloccato un bando per il turismo di 10 milioni già pronto, tanto che stavamo per presentarlo e pubblicarlo perché vuole vederli uno a uno”. Lo ha detto il presidente reggente della Regione Abruzzo, Giovanni Lolli, con delega al Turismo, a margine di una conferenza stampa all’Aquila su un bando per il rilancio dell’Aquila e del cratere del terremoto. “Il vice premier pentastellato ha legittimamente operato questo blocco, anche se io non l’avrei fatto”, ha continuato Lolli, “ora speriamo in tempi rapidi che ci sia il via libera”. Secondo quanto si è appreso, il 18 ottobre prossimo ci dovrebbe essere una riunione nell’ambito della quale la Regione dovrebbe spiegare a Roma l’iniziativa. Lolli ha anche annunciato la pubblicazione, a breve, di un bando per l’accesso al credito delle piccole e medie imprese nel cratere del sisma, finanziato con 10 milioni di euro che sarà gestito dalla finanziaria Regionale (Fira)”finalmente in house”.

“E’ una somma importante che sosterrà le attività produttive delle Pmi”. Sempre nell’ambito del sostegno alle imprese, il presidente reggente ha reso noto che il microcredito concederà finanziamenti alle aziende del territorio regionale con l’assegnazione di somme a partire da 25 mila euro con interessi dell’1 per cento e con percentuali a fondo perduto per chi assume personale a tempo indeterminato.