The news is by your side.

Rimossa la gru pericolante sugli edifici del centro storico, famiglie evacuate tornano a casa

L’Aquila.  Rimossa, a L’Aquila, la gru che nei giorni scorsi si era inclinata su alcuni edifici del centro storico rendendo necessario evacuare alcune famiglie. Oggi il sindaco ha firmato l’ordinanza per il ripristino della viabilità e per consentire alle famiglie interessate di rientrare nelle loro case. La zona è quella di via Sallustio, piazza Fontesecco, via Buccio di Ranallo, via delle Carceri, via del Bargello, via del Falco e via Angioina, nel centro storico del capoluogo abruzzese. La misura di sicurezza si era resa necessaria a causa dell’inclinazione di una gru di cantiere, installata su area privata e ricadente su un aggregato della zona. Le operazioni di smontaggio, a cura della ditta che l’aveva in carico per eseguire i lavori sullo stesso aggregato, si sono protratte oltre i tempi previsti a causa di un inconveniente tecnico.

Per tutto il periodo dell’emergenza è stato attivo il Centro operativo comunale (Coc). L’ordinanza è pubblicata all’albo pretorio on line e nella sezione “provvedimenti/provvedimenti organi di indirizzo politico” dell’area “Amministrazione trasparente” del sito internet del Comune, www.comune.laquila.it.