The news is by your side.

Riprendono le iniziative di ‘Avanti Popolo. La Scuola del Popolo all’Aquila’ nel Complesso dell’Annunziata a Sulmona

L’Aquila. Riprendono le iniziative di ‘Avanti Popolo. La Scuola del Popolo all’Aquila’.

Lunedì 20 alle 18, nel cortile del Complesso dell’Annunziata a Sulmona, con il laboratorio di canto popolare condotto da Michele Avolio, riprendono le attività di ‘Avanti Popolo! La Scuola del Popolo all’Aquila’, interrotte agli inizi di marzo a causa dell’emergenza da Coronavirus. Il laboratorio di canto popolare, oltre a tenersi all’aperto, prevede il rispetto di tutte le misure previste nell’attuale fase di emergenza.

Il laboratorio, con scadenza settimanale, era iniziato, presso l’auditorium della Cgil, Vico del Vecchio a Sulmona il 30 gennaio 2020 ed aveva immediatamente ottenuto un buon successo di partecipazione, avendo intercettato un bisogno di socialità ed avendo recuperato e valorizzato una vocazione territoriale relativa alla musica e al canto popolare molto sentita e ben curata negli anni da Michele Avolio, fondatore e leader dei DiScanto. La possibilità di svolgere il laboratorio all’aperto, grazie alla disponibilità dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Sulmona che ci ha concesso uno spazio prestigioso, rappresentativo e significativo permette una ripresa delle attività che speriamo possa presto condurre ad una più diffusa normalizzazione.

“La scelta di ricominciare con ‘Avanti Popolo! La Scuola del Popolo all’Aquila’ a Sulmona, città gioiello della nostra provincia, non è casuale e si inserisce in un’attenzione che la Cgil e la Flc Cgil prestano alle aree interne della nostra provincia e alle loro difficoltà, in particolare in questo
momento in cui le fragilità dei nostri territori sono particolarmente evidenti e meriterebbero un’attenzione politica che non sempre riusciamo a leggere. Tale scelta risponde anche pienamente
ad uno degli obiettivi principali di ‘Avanti Popolo! La Scuola del Popolo all’Aquila’ che è quello
di rappresentare sul territorio un luogo di confronto, discussione e proposta politico, sociale e
culturale insieme a tutte quelle realtà con cui si condividono principi fondanti, all’insegna del
rispetto della Costituzione e dei valori antifascisti”.

“Il laboratorio di Canto Popolare è l’esempio della costruzione virtuosa di rete con associazioni e
con singoli creata da ‘Avanti Popolo! La Scuola del Popolo all’Aquila’ nell’elaborazione del
ricco cartellone di iniziative interrotto con l’emergenza. Siamo entusiasti di poter riprendere il
discorso e di poter riallacciare relazioni di senso e di valore con coloro che insieme a noi vogliono
pensare territori cittadini e provinciali inclusivi, accoglienti e partecipati anche, come nel caso, del
laboratorio di Canto Popolare di Michele Avolio, mettendo, in forma volontaria, a disposizione del
territorio il proprio patrimonio di esperienze e di idee che diviene, così, patrimonio dell’intera
comunità. Si coglie l’occasione per ringraziare il Comune di Sulmona che ha concesso all’iniziativa anche il patrocinio oltre allo spazio”.